logo segugio.it

Newsletter del 17/11/2019

RC Auto: tempi duri per chi dichiara falsi incidenti. Leggi le nostre ultime news: informati e risparmia
 
  Segugio.it  
 
 
 
Segugio Assicurazioni Segugio Mutui Segugio Conti Segugio Prestiti Segugio Tariffe Segugio Voli
 
  RC AUTO: TEMPI DURI PER CHI DICHIARA FALSI INCIDENTI  
  LEGGI LE NOSTRE ULTIME NEWS: INFORMATI E RISPARMIA  
 
  Non si ferma la lotta ai falsi incidenti stradali e alle finte richieste di risarcimento che ne derivano. Il rapporto per il 2013 dell'Ivass (l'Istituto di Vigilanza sulle Assicurazioni) parla di ben 460.000 casi di incidenti falsi, con un incremento del 15% rispetto all'anno precedente.  
 
   
 
  Grazie a un nuovo provvedimento del Governo questo fenomeno potrà essere ridotto drasticamente.

L'Ivass potrà creare un'unica banca dati, alla quale accederanno le Compagnie e le Forze dell'Ordine. Ma come funzionerà il processo di smascheramento degli incidenti fasulli e come verrà tutelata la privacy dei cittadini onesti? Leggi tutto »
 
 
 
CONFRONTA PREVENTIVI RC AUTO: SCEGLI LA CONVENIENZA >
 
 
L'angolo di Asso il Segugio
 
 
  Seguimi su Facebook  
   
 
  Seguimi su Facebook  
  INTERNET: CREATA LA DICHIARAZIONE DEI DIRITTI  
 
  Quanto i diritti dei cittadini vengono garantiti anche nel mondo di Internet? Sicuramente ancora troppo poco, soprattutto quando ci si riferisce all'utilizzo di dati personali e a temi come la privacy. In Italia si muove qualcosa, è stata appena creata la prima bozza di "Dichiarazione dei diritti di Internet", che costituirà la base per definire diritti e doveri degli utenti web.

La vera novità è che la Commissione di studio della Camera dei deputati, propositrice del documento, ha reso la bozza consultabile e invita i cittadini a dare la propria opinioneLeggi tutto »
 
 
   
 
 
SCOPRI OFFERTE ADSL >
 
  PRESTITI: IN AUMENTO SECONDO L'ULTIMO RAPPORTO ABI  
 
  Le banche italiane, a settembre 2014, hanno erogato prestiti alla clientela per un valore pari a circa 1.800 miliardi… nettamente superiore all'ammontare complessivo dei depositi e delle obbligazioni possedute dalla clientela stessa.

Questo è uno dei principali dati riportati dall'Abi nell'ultimo rapporto: uno studio condotto per delineare l'andamento del settore dei mutui e prestiti, ma anche dei finanziamenti e dei relativi tassi da parte delle banche… Leggi tutto »
 
 
   
 
 
I PRESTITI PIÙ CONVENIENTI >
 
  INVESTIMENTI: IN LIEVE CRESCITA GRAZIE A UN MAGGIORE RISPARMIO  
 
  Negli ultimi due anni la ripresa dei mercati e il favorevole andamento dei tassi d'interesse hanno favorito un recupero del valore delle attività finanziarie delle famiglie per un importo di 400 miliardi di euro.

Il Servizio Studi BNL Paribas, che ha elaborato un'analisi sulla ricomposizione della ricchezza delle famiglie italiane, sostiene che queste ultime abbiano recuperato le perdite finanziarie dei primi anni della crisi grazie alla ritrovata tendenza al risparmio, tradottasi poi in una maggiore capacità di investire risorseLeggi tutto »
 
 
   
 
 
CONFRONTA CONTI DEPOSITO >
 
  ASSICURAZIONI - MUTUI - CONTI - PRESTITI - ADSL GAS LUCE - VOLI  
 
Seguici su Seguici su Facebook
 
 
Stampa Segnala via email
NEWS E APPROFONDIMENTI
LE ULTIME NEWSLETTER