LA SOCIETÀ
Chi è Segugio.it Contattaci Condizioni di Utilizzo Opinioni degli Utenti Informativa Privacy News Segugio.it Newsletter Segugio.it Rassegna Stampa Segugio.it Normativa Spot TV Segugio
IL SERVIZIO
Preventivi Assicurazioni Mutui On Line Confronto Conti Prestiti On Line Confronto Tariffe Offerte Viaggi
Rassegna stampa Segugio

2020, mutui da saldo

28/01/2020 (Fonte: QN - Quotidiano Nazionale)

QN - Quotidiano Nazionale

Un 2020 all'insegna dei minimi storici per i tassi dei mutui. Mai come adesso, infatti, è stato così conveniente chiedere un finanziamento per investire nel mattone, a partire dall'acquisto della prima casa. E sarebbe «quasi un delitto non approfittarne», avverte Roberto Anedda, direttore marketing del Gruppo MutuiOnline. E proprio il basso costo dei mutui - grazie alle rinnovate politiche espansive della Bce stanno prolungando la stagione dei tassi sottozero - e la generosità nel concederli, dovrebbe favorire una ripresa delle erogazioni dopo un 2019 in leggera flessione ma comunque positivo. L'anno che si è appena concluso, infatti, dovrebbe registrare un complessivo dell'erogato attorno al 5% per un valore di circa 50 miliardi contro i 52,5 del 2018. Il 2019, secondo l'ultimo Osservatorio mutui di MutuiOnline.it ha registrato ancora un boom di surroghe ma ha visto anche la ripresa dei finanziamenti per l'acquisto. Il numero di richieste di sostituzione e surroghe del mutuo (55,6%) non si raggiungeva dal 2015 (60,2%). E nell'ultimo trimestre dell'anno le domande per "rottamare" il vecchio mutuo hanno raggiunto il 68,1% soprattutto sull'onda del calo dei tassi sui nuovi minimi storici dopo le misure monetarie avviate dalla Bce in settembre. 

Prodotti: Mutui
Apri in Pdf
Stampa Segnala via email Apri pdf
ARTICOLI CORRELATI:
Mutui. La scelta giusta pubblicato il 17 febbraio 2020
Giovani, il miraggio del mutuo pubblicato il 18 febbraio 2020
Mutui: come orientarsi pubblicato il 20 febbraio 2020
Mutui stabili nel 2020 pubblicato il 7 gennaio 2020
Mutui, così cambia il calcolo dell'Euribor pubblicato il 8 gennaio 2020