logo segugio.it
Chiama gratis 800 999 555

Mutui da record

20/07/2019
Il Sole 24 Ore - Plus 24

La discesa dei tassi sui mutui continua ad aggiornare nuovi record. Gli ultimi dati (30 maggio 2019) indicano che in media un prestito ipotecario a tasso fisso in Italia costa oggi l'1,79%. Un livello così basso non si era mai registrato. Siamo lontanissimi dal 6% della primavera del 2012 ma anche il 2,3% del 2016 - che allora già sembrava un livello irripetibile - a questo punto è da considerarsi superato. Anche i tassi variabili sono sui minimi storici esprimendo un costo medio dello 0,88%, distante anni luce dal 3,7% del 2012 e comunque più basso rispetto all'1,23% di tre anni fa. "A fine maggio, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno le erogazioni sono scese del 6% - spiega Roberto Anedda, Direttore Marketing di MutuiOnline.it -. C'è una fetta di aspiranti mutuatari che in questo momento è attendista. Pesano le incertezze politiche, come le voci secondo cui per attuare la flat tax il governo potrebbe attingere al bacino destinato alle detrazioni degli interessi passivi sui mutui prima casa e/o a quelle per la ristruttuazione. Molti stanno quindi aspettando di conoscere i contenuti della legge di bilancio del prossimo autunno per capire se questa sarà o meno penalizzante sul fronte mutui ". 

Prodotto: Mutui

Fonte: Il Sole 24 Ore - Plus 24

Parole chiave

mutui tassi fisso variabile anedda

Articoli correlati